Garantire che la famiglia del cantante Jani Lane venga tenuta all'oscuro della sua morte

Morte della famiglia Jani Lane Getty.jpg

Di Radar Staff

Sono passate quasi due settimane dal cantante dei Warrant Di Jani Lane Il corpo è stato misteriosamente trovato in una stanza d'albergo di Los Angeles ei suoi familiari sono sconvolti per come la sua morte viene gestita dalle persone a lui più vicine.



In un'intervista esclusiva con spiceend.com, La sorella di Lane Vicky Oswald-Ley ha rivelato il suo cuore spezzato per aver dovuto scoprire i dettagli della morte di suo fratello da Internet invece che dalla sua terza moglie (Kimberly Nash) e il suo manager di lunga data.



'Sono così arrabbiato in questo momento', ha detto Oswald-Ley spiceend.com. 'È solo molto triste. Non ho nemmeno il numero di Kimberly ma so che ha il mio e non ha chiamato. '

'Per quanto ne so il suo corpo è stato cremato ieri, ma non ne ho la prova e non c'è stato alcun servizio, non ci hanno detto nulla', ha detto la sorella maggiore di Lane.



L'altra sorella di Lane, Michelle Robinson vive a Los Angeles e anche se non è stata invitata al memoriale che si è tenuto tre giorni dopo la sua morte, si è presentata comunque al ristorante dove si è tenuto il 14 agosto.

'Era a conoscenza di che ora e dove da Internet e nessuno ha tentato di fermarla e rimuoverla, quindi è stata una buona cosa', ha spiegato Oswald-Ley.

Per quanto riguarda il testamento del defunto frontman, la famiglia non sa nemmeno se ne esista uno. 'Non sappiamo se avesse una volontà, ci viene detto che l'ha fatto ma non abbiamo visto nulla', ha detto Vicky, che non rinuncerà a lottare per ottenere informazioni.



“Non è finita per la famiglia. Ci sono molte domande senza risposta. Voglio sapere perché era solo, questa è la cosa più triste e difficile da accettare.

“Tutti sapevano che aveva questa malattia. Aveva famiglia e parenti di sangue, qualcuno avrebbe potuto aiutarlo a farsi curare invece di lasciarlo morire da solo ”, singhiozzò.

Ci sarà una commemorazione pubblica per il cantante, il cui vero nome era John Kennedy Oswald, il 29 agosto al leggendario Key Club su Sunset Boulevard a Hollywood, con i suoi colleghi gruppi rock metal Great White, Quiet Riot, Enuff Z’Nuff e L.A. Guns che si esibiscono per i fan.

La stretta famiglia di Jani ha ospitato il proprio incontro intimo lo scorso fine settimana in una cappella di Doylestown, Ohio, per coloro che lo conoscevano prima che diventasse famoso.

'Il suo migliore amico e primo amore, Bekka Bramlett, eseguita, è stato bellissimo ”, ha detto Vicky tra le lacrime.