L'udienza in tribunale della banca di Tori Spelling è stata ritardata mentre l'attrice si prende una vacanza estiva di lusso

LL Credito fotografico: Getty Images; Instagram

Quali problemi finanziari? Tori Spelling e la sua famiglia si è presa una vacanza di lusso nonostante i suoi problemi legali. Fortunatamente per il Beverly Hills 90210 attrice, non doveva tornare a casa a Los Angeles. spiceend.com può rivelare in esclusiva che la sua brutta battaglia in tribunale contro la City National Bank è stata rinviata.

Martedì 23 luglio è stata fissata un'udienza in tribunale per l'approvazione o il rifiuto da parte di un giudice Spelling, 46 e richiesta della City National Bank per sigillare le informazioni per proteggerla Beverly Hills 90210 riavviare il reddito e il loro accordo transattivo.



Secondo Stanley Mosk Courthouse a Los Angeles, l'udienza non si è tenuta ed è stata continuata. È prevista un'udienza in tribunale per venerdì 26 luglio.



Spelling pubblicato dal Fairmount Chateau Whistler in Canada con suo marito Dean McDermott, 52 anni e i loro figli Liam, 12, Stella, undici, Hattie, 7, Trova, 6 e Bello, Due.

'Miglior weekend estivo a @fairmontwhistlr', sottotitola le foto della sua famiglia. “Che posto fantastico per famiglie estate e inverno! Sono stato qui 10 anni fa durante la stagione invernale e ho avuto il tempo migliore. Ora, siamo stati qui durante l'estate per il fine settimana con la nostra famiglia di 7 persone. Che incredibile resort per famiglie e cani. Camere fantastiche, cibo, servizio, piscina e proprio alla base della montagna. Non vedo l'ora di tornare! '



Come riportato da Radar, la City National Bank richiede di presentare versioni non modificate della sua domanda ex parte per un ordine restrittivo e della sua mozione per un ordine di assegnazione il 22 luglio 2019.

'La domanda, la mozione e gli allegati contengono informazioni riservate sull'ortografia, che è soggetta a una disposizione di riservatezza tra le parti, nonché informazioni finanziarie riservate del Debitore in giudizio', si legge nei documenti del tribunale. 'Se vi si accede dal pubblico, potenzialmente potrebbe ledere gli interessi commerciali del Debitore in giudizio.'

Nella domanda e nella mozione, la City National Bank richiede un ordine di assegnazione di denaro dovuto o che sarà dovuto come risultato del suo lavoro nel settore dell'intrattenimento. La Stipula per un Ordine Protettivo che le parti hanno immesso vieta loro di divulgare pubblicamente le Informazioni riservate, motivo per cui si stanno muovendo per sigillare i documenti.



'Se le Informazioni riservate sono rese disponibili al pubblico, potrebbero danneggiare i vari rapporti di ciascuna delle parti con gli altri nel settore, rendendo potenzialmente più difficile per il Debitore del Giudizio ottenere lavoro nel settore, o potenzialmente rendendo più difficile il Giudizio Creditore per ottenere clienti nel settore ', si legge nel documento.

Le parti sostengono che i servizi di recitazione o intrattenimento di Spelling per la retribuzione relativa al riavvio di Beverly Hills 90210, nonché la testimonianza del Judgment Debtor a qualsiasi Esame del Debitore del Giudizio in merito ai termini specifici di tale accordo, sono considerati 'Materiale riservato' e devono essere sigillati.

Nella versione redatta della domanda d'ordine ex parte, stanno chiedendo alla corte di impedire a Spelling, McDermott, la sua società Toto Entertainment Corp., il suo agente di talenti, manager di talenti e avvocati di accedere ai suoi stipendi prima che la banca sia pagata.

La City National Bank ha dichiarato: 'È necessario trattenere il Debitore in giudizio' perché devono ancora essere pagati i $ 266.022,73 che deve. La banca voleva anche che il giudice impedisse a chiunque di ottenere il suo reddito dal 90210 riavvio e altri lavori.

Come riportato da Radar, la City National Bank ha citato in giudizio la coppia per non aver rimborsato l'intero prestito di 400.000 dollari del 2010.

La City National Bank li ha accusati di 'dover al querelante un saldo principale non pagato per un importo di $ 185.714,05, più interessi per un importo di $ 2.407,92 e addebiti per ritardo per un importo di $ 681,41 per un totale di $ 188.803,38'. Hanno anche chiesto i $ 17.149,09 ritirati nel settembre 2016.

La City National Bank ha ricevuto una sentenza di $ 202.066 contro la coppia nel maggio 2017.

L'interesse per un importo di $ 40.280 è stato aggiunto perché non è riuscita a pagare, poiché McDermott deve pagare altri $ 37.029.

Un mandato di banco è stato emesso dopo che la madre di sei figli non si è presentata per un'udienza in tribunale. Il mandato è stato sciolto in aprile, dopo aver accettato di produrre documenti e di incontrare gli avvocati.