Todd e Julie Chrisley tentano di vendere Tennessee Mansion per $ 4,9 milioni in mezzo a uno scandalo di evasione fiscale

strano e Julie Chrisley tenta di vendere Tennessee Mansion per $ 4,9 milioni in mezzo allo scandalo dellstrano e Julie Chrisley tenta di vendere Tennessee Mansion per $ 4,9 milioni in mezzo allo scandalo dell Credito fotografico: GoogleEarth; Shutterstock (2)

A corto di soldi?

Todd e Julie Chrisley stanno tentando di vendere la loro villa nel Tennessee per un enorme $ 4,9 milioni in mezzo a loro scandalo dell'evasione fiscale, spiceend.com può rivelare in esclusiva.



La coppia di star del reality ha messo sul mercato la casa con 6 camere da letto e 10 bagni subito dopo che Todd ha rivelato in un post su Instagram che lui e sua moglie Julie credono che saranno nominati in un'imminente accusa federale.



'Designer's Masterpiece!' l'elenco su Zillow dice della mega villa di 13.279 piedi quadrati.

Secondo il sito, la casa è stata sottoposta a una ristrutturazione completa con finiture di alto livello, tra cui una squisita sala da pranzo formale con carta da parati Gracie dipinta a mano personalizzata, nonché uno splendido studio con rovere affumicato e finiture personalizzate.



La casa dei sogni di Todd e Julie vanta anche una cucina da chef professionista con doppi frigoriferi e congelatori Subzero e un campo sportivo al coperto 'unico nel suo genere'!

La coppia ha acquistato la proprietà solo quattro mesi fa ad aprile, ma l'hanno già messa sul mercato poiché fonti rivelano a Radar esclusivamente che la coppia 'ha bisogno di contanti!'

I lettori sanno che lunedì 12 agosto Todd ha dichiarato sui social media che crede che lui e sua moglie saranno nominati in un prossimo atto d'accusa federale per evasione fiscale e ha incolpato un ex 'dipendente di fiducia' per aver fornito all'ufficio del procuratore degli Stati Uniti 'documenti falsi 'Per aiutare nella causa contro il Chrisley sa meglio stelle.



'Non ne ho mai parlato pubblicamente prima, ma negli ultimi sette anni c'è stata una nuvola su Julie, me e tutta la nostra famiglia', ha iniziato il post. 'Tutto è iniziato nel 2012, quando abbiamo scoperto che un nostro dipendente di fiducia ci stava derubando alla grande'.

Sebbene l'ufficio del procuratore degli Stati Uniti per Atlanta non confermasse un'indagine, Todd ha affermato che si trattava di 'creare documenti falsi, falsificare le nostre firme e minacciare altri dipendenti con la violenza se avessero detto qualcosa'.

'Inutile dire che abbiamo licenziato il ragazzo e lo abbiamo portato in tribunale - ed è allora che sono iniziati i veri problemi', ha affermato. 'Per vendicarsi, ha portato un mucchio dei suoi documenti falsi all'ufficio del procuratore degli Stati Uniti e ha detto loro che avevamo commesso tutti i tipi di crimini finanziari, come l'evasione fiscale e la frode bancaria. Questo ha attirato la loro attenzione, ma una volta che abbiamo avuto la possibilità di spiegare chi era e cosa ci aveva fatto, si sono resi conto che erano tutte sciocchezze e lo hanno mandato via. '

Ha poi affermato che l'ex dipendente ha convinto 'un gruppo diverso' di investigatori a riaprire il caso ea garantirgli l'immunità dall'accusa per i suoi stessi crimini.

'Di conseguenza, sembra che più tardi questa settimana io e Julie saremo nominati in un'accusa federale che ci accusa di evasione fiscale e probabilmente anche di un mucchio di altri crimini finanziari', ha detto.

'Ti sto dicendo tutto questo ora perché non abbiamo nulla da nascondere e non abbiamo fatto nulla di cui vergognarsi. Non solo sappiamo di non aver fatto nulla di sbagliato, ma abbiamo un sacco di prove concrete e un gruppo di testimoni corroboranti che lo dimostrano ', ha concluso.