The Duck Dynasty Drug Diaries: Jep Robertson rivela anni `` brutti '' di pillole, blackout sanguinosi e l'intervento che lo ha salvato

Duck Dynasty Jep Robertson passato di droga

Dinastia delle papere patriarcaPhil Robertsonnon ha nascosto il suo oscuro passato: gli anni in cui beveva, si drogava, e corse in giro sulla moglieSignorina Kayprima di affidare la sua vita a Gesù. Ora, suo figlio,Dai Robertson, sta raccontando i suoi anni nel deserto in un'intervista senza esclusione di colpi che copre il suo uso di droghe, i blackout e peggio.

Jep è cresciuto in una famiglia cristiana, ma intorno ai 18 anni, racconta Jep iamsecond.com, 'Ho incontrato un paio di ragazzi ... e stavano facendo le cose in modo leggermente diverso. 'Ho pensato, 'Forse dovrei uscire con questi ragazzi un po' e solo provare ciò che il mondo ha da offrire. ''



E questo significava 'molta droga, uso di alcol', spiega.



'È diventato piuttosto brutto lì', ammette Jep. “… Ho praticamente fatto tutto ciò che mi è stato proposto. Ricordo di aver fumato uno spinello imbevuto di formaldeide. Lo chiamavano un 'paparino bagnato' '.

'Prendendo pillole ...' continua. 'Ad essere onesto con te, non so quali siano tutte le pillole che ho preso.'



Presto soffrì di spaventosi blackout.

'Ricordo di essermi svegliato [una notte]', ricorda Jep. 'Avevo una gamba nella portiera del mio camion, ed era su una strada sterrata ed ero tutto sbucciato ... E ho guidato da qualche parte quella notte, e fino ad oggi non so cosa ho fatto quella notte. Spero di non aver investito qualcuno. Non lo so.'

“A quel punto sapevo che ero davvero fuori dai binari. Ma la cosa divertente è che non mi sono fermato ', dice. 'Mi sono alzato il giorno dopo, 'Dov'è la droga? Dov'è l'alcol? Andiamo avanti!''



Jep dice che pensava di nascondere bene il suo comportamento, ma presto ha scoperto che non era proprio così.

'Una notte mi sono ubriacato, sono andato al cinema', dice. 'Mio fratello,Willie, ha lasciato un biglietto sul mio camion che diceva: 'So cosa hai combinato. Dobbiamo parlare.''

Il giorno dopo, alle otto del mattino, andò a casa di Phil.

'Tutti i camion dei miei fratelli sono lì', ricorda. 'Sto pensando, 'Cosa stanno facendo tutti lì?' E sono tutti seduti intorno, sul divano, guardandomi. '

'Era Jase,Dominio, Phil, Willie, erano in soggiorno ', interviene la signorina Kay.' Non riuscivo nemmeno a farmi entrare. '

Improvvisamente consapevole di ciò che stava accadendo, Jep dice: 'Il mio cuore inizia a battere dal mio petto, e mio padre ha detto: 'Figlio, sei pronto a cambiare?''

La signorina Kay ricorda: '[Phil] ha detto, 'Voglio solo che tu sappia che siamo giunti a una decisione come famiglia e sarà o ti unirai a noi seguendo Dio, o andrai da solo . E sai, buona fortuna a te in questo mondo ma starai da solo. Quindi ci sono le tue due scelte. ''

Jep dice: 'Sono semplicemente caduto in ginocchio e ho iniziato a piangere e ho detto: 'Perché avete impiegato così tanto tempo?''

'Fratelli miei, piangevano tutti', ricorda. 'E a un certo punto, li abbiamo messi in mezzo alla stanza e ci siamo messi tutti in ginocchio, abbiamo pianto e pregato Dio, solo 'Grazie per avermi tirato fuori da questo perché ho finito di vivere nel modo Ho vissuto. 'E ricordo che mio padre disse:' Il mio figliol prodigo è tornato. 'Ed è stato solo uno dei giorni più belli della mia vita. Quindi [mio padre] ha detto: 'Ti metterò agli arresti domiciliari. Non puoi lasciare questa casa per tre mesi e devi andare a caccia di anatre ogni singolo giorno. 'E io ho detto:' Va bene papà, penso di poterlo fare. ''

Phil ha avuto il suo proprie lotte con l'alcol, come ha suo fratello,sì. Adesso lo sono tutti pulito e sobrio, ad eccezione dell'uso di tabacco da masticare.