Rasoi, forbici e cheez Whiz! La lista della spesa della prigione dell'assassino Jodi Arias è stata scoperta

Killer Jodi AriasKiller Jodi Arias Credito fotografico: Arizona Department of Corrections

Jodi arie è stata condannata all'ergastolo dopo aver massacrato il suo ragazzo Travis Alexander con un coltello. Ora, spiceend.com ha appreso in esclusiva che l'assassino condannato ha speso i suoi soldi dietro le sbarre per acquistare oggetti appuntiti e cibo spazzatura disgustoso!

Radar ha ottenuto la lista della spesa della prigione di Arias da maggio a luglio 2019, il che ha rivelato che il detenuto di 39 anni ha ripetutamente acquistato oggetti che potrebbero essere scambiati per armi!



L'elenco affermava che Arias aveva acquistato forbici da 'cinque pollici' il 9 maggio e poi di nuovo il 13 giugno.



Il 2 maggio, l'assassino condannato ha anche acquistato una confezione da 10 di 'rasoi usa e getta a doppia lama'. Una settimana dopo, il 9 maggio, Arias ha anche acquistato bende trasparenti e forniture dentali, incluso il filo interdentale.

Come sanno i lettori di spiceend.com, Arias è attualmente rinchiuso nella prigione di Perryville in Arizona.



Gli scioccanti documenti carcerari ottenuti da Radar hanno anche messo in luce le bizzarre abitudini alimentari di Arias.

Secondo la sua lista di acquisti negli ultimi mesi, Arias acquista settimanalmente salsa di formaggio cheddar! Altri oggetti consumati dal jailbird includono più ordini di fiocchi di salmone, patatine barbecue, patatine di mais e 12 pacchetti di maionese alla volta.

Quando l'assassino freddo non si concede articoli di commissario, passa le sue giornate lavorando come aiutante di biblioteca e guadagnando solo $ 0,40 l'ora, secondo quanto riportato da Radar.



L'ultimo incarico di Arias in prigione è un taglio di 10 centesimi di paga dal suo ultimo lavoro.

I documenti della prigione hanno anche rivelato che Arias ha lavorato un totale di 133 ore nella biblioteca della prigione da metà giugno a metà luglio.

Arias ha compiuto 39 anni dietro le sbarre il 9 luglio. Come riportato in precedenza da Radar, il killer freddo aveva già acquistato dei giocattoli sessuali nello spaccio e riceve ancora visite segrete da vecchi fidanzati!

Come sanno i lettori di Radar, Arias è stata condannata all'ergastolo senza possibilità di libertà condizionale dopo che è stata dichiarata colpevole di aver pugnalato l'ex fidanzato Alexander 29 volte, sparandogli alla testa e tagliandogli la gola.