Il fratello della ginnasta olimpica Simone Biles si dichiara non colpevole dell'accusa di omicidio

Simone BilesSimone Biles Credito fotografico: Twitter; Notizie 5 Cleveland

Ginnasta olimpica Simone Biles fratello, Tevin Biles-Thomas, si è dichiarato non colpevole di sei capi di omicidio, spiceend.com ha imparato.



Biles-Thomas, 24 anni, è apparso venerdì 13 settembre presso la Corte di giustizia comune della contea di Cuyahoga a Cleveland, Ohio, indossando una tuta arancione per la sua causa.



'Chiedo alla corte di accettare una dichiarazione di non colpevolezza per conto del signor Biles fino a quando una scoperta non viene soddisfatta e scambiata', ha detto al giudice l'avvocato di Biles-Thomas.

È stata fornita una raccomandazione sulle obbligazioni per un importo di $ 1 milione.



“Non c'è contatto con nessuno vittime sopravvissute', Ha ordinato il giudice.

Il fratello dell'Olimpo è attualmente sotto la custodia della polizia di Cleveland.

Come sanno i lettori di Radar, Biles-Thomas è stato arrestato il 29 agosto a Fort Stewart, in Georgia, per il suo coinvolgimento in una sparatoria fatale di AirBnB a Cleveland che ha provocato la morte di tre uomini a Capodanno.



Le vittime uccise nella sparatoria sono state Devaughn Gibson, 2. 3, DelVaunte Johnson, 19 e Toshon Banks, 21. Altri due sono rimasti feriti.

'Gli investigatori della Cleveland Police Homicide Unit hanno continuato a impegnarsi per ottenere un arresto in questo tragico caso', ha detto il capo della polizia della divisione di Cleveland Calvin Williams in una dichiarazione. 'Apprezziamo la nostra collaborazione con l'ufficio del procuratore della contea di Cuyahoga e siamo fiduciosi che i loro sforzi porteranno giustizia alle famiglie colpite da questo terribile incidente'.