O.J. Simpson ha 'scherzato' su Nicole Brown Hours Before Her Death, Playboy Model Claims

O.J. Simpson O.J. Simpson Credito fotografico: Getty Images (3)

O.J. Simpson ha scherzato sulla sua relazione fallita con Nicole Brown poche ore prima di essere brutalmente assassinata nel 1994, un'ex modella di Playboy che ha parlato con il sospetto di un omicidio rivendicato esclusivamente a spiceend.com.

Traci Adell è nota per la famigerata conversazione di 45 minuti che ha avuto con la stella della NFL caduto in disgrazia il 12 giugno 1994. Meno di otto ore dopo, l'ex moglie di Simpson Nicole Brown e la sua amica, Ron Goldman, sono stati trovati morti in una pozza di sangue fuori dal suo appartamento a Brentwood, Los Angeles.



Ora, 25 anni dopo, Adell ha affermato in un'intervista esclusiva con Radar che Simpson si è comportata in modo arrogante durante la strana telefonata che ha avuto con lui la stessa notte che il suo ex è stato ucciso.



'Ha fatto una piccola battuta su come non sono il suo tipo tipico', ha detto a Radar il modello paginone centrale da 5 piedi e 11 pollici. 'Ha detto che era uscito con delle bionde e ha detto, 'Immagino che non abbia funzionato per me.''

Adell ha affermato che Simpson, che ora ha 72 anni, ha aggiunto in modo agghiacciante: 'Ne ho abbastanza, ho vissuto la mia vita. Ho fatto cose che la maggior parte delle persone non avrebbe potuto fare in cento vite. '



Simpson non vedeva l'ora di incontrare l'ex modella nel giugno 1994, ha affermato. Era presumibilmente in cerca di una nuova donna e ha ottenuto il suo numero tramite il loro comune amico recitazione, Kato Kaelin. Mentre si diceva che Adell e Simpson si fossero frequentati, ha affermato che i due hanno parlato solo durante quella telefonata. Anche allora, Adell aveva la sensazione viscerale di non essere quello giusto per lei.

'La verità è che l'ho trovato molto arrogante e non mi sarebbe interessata uscire con lui, ma non mi sarei mai aspettata che gli eventi si svolgessero in quel modo', ha spiegato.

Come sanno i lettori di Radar, Simpson è stato famigeratamente assolto dalle orribili uccisioni del 12 giugno 1994 della sua ex moglie e di Goldman. Successivamente è stato condannato per rapina a mano armata nel 2008 e ha scontato nove anni in una prigione del Nevada prima di esserlo rilasciato sulla parola nel 2017.



Adell ha detto a Radar che è riuscita ad andare avanti da quella fatidica conversazione telefonica. Da allora ha stabilito una carriera nel campo dell'istruzione dopo aver abbandonato la modella e la recitazione.

“È surreale che sia successo 25 anni fa e mi dispiace molto per le famiglie delle vittime ', ha continuato. 'Ci sono così tante teorie su ciò che è realmente accaduto quella notte e la verità potrebbe non essere mai rivelata.'

Come sanno i lettori di Radar, Simpson si è recentemente iscritto a Twitter ed è stato subito accusato fare minacce violente sulla piattaforma dei social media.

'Non sono sorpreso', ha detto Adell della nuova presenza online di Simpson. 'Ama l'attenzione e questo non cambierà mai.'