Lisa Marie Presley si rivolge a Priscilla mentre la causa da $ 100 milioni diventa brutta

Lisa Marie Presley indossa un top scuroLisa Marie Presley indossa un top scuro, inserto Pricilla Presley che guarda verso di lei Credito fotografico: Getty Images (2)

Lisa Marie PresleyIl patrigno ha accusato sua madre Priscilla di aver cospirato contro di lei in una nuova dichiarazione bomba come parte della sua causa da 100 milioni di dollari contro il suo ex manager, spiceend.com può rivelare in esclusiva.

La figlia di Elvis Presley patrigno reclutato Marco Garibaldi per aggiungere una testimonianza alle affermazioni da cui è stata truffata Barry Siegel.



In una preparazione legale ottenuta esclusivamente da Radar, l'uomo d'affari Garibaldi, 64 anni, ha affermato che Siegel era originariamente il suo manager personale, e gli ha presentato sia Priscilla, 74 anni, che Lisa Marie, 51 anni.



Sui giornali, ha affermato di essere nella stanza quando Priscilla e Barry hanno complottato insieme per vendere la Elvis Presley Enterprises nel 2005, l'entità aziendale dell'Elvis Presley Trust da cui Lisa ha tratto i suoi soldi.

Il documento, che non è stato ancora depositato in tribunale, afferma: “In questo giorno particolare, il signor Siegel ha informato Priscilla che Lisa Marie stava spendendo troppi soldi e non era rimasto nulla. Significa che sia lui (Barry Siegel) che la signorina Presley correvano il rischio di non avere entrate dalla Elvis Presley Enterprises '.



“La soluzione era semplice: vendere la Elvis Presley Enterprises e (cito il signor Siegel) 'Possiamo inserirci nella nuova società e ricavarne uno stipendio. Voglio almeno 500mila dollari all'anno. Tu (Priscilla) dovresti mantenere il tuo $ 1 milione all'anno ', ha affermato.

“A quel punto ho lasciato la riunione. Non mi importava di aiutarla nel corso degli anni, ma la cospirazione per ferire sua figlia ha completamente superato tutti i confini morali a me noti '.

Una partecipazione dell'85% in Elvis Presley Enterprises è stata venduta nel 2005 e Lisa Marie ha mantenuto il restante 15%, che la sua causa in corso ha accusato Siegel di aver sperperato.



Garibaldi ha affermato che Priscilla ha guadagnato personalmente 13 milioni di dollari dalla vendita.

Barry Siegel è stato un direttore aziendale e co-trustee della parte di Lisa di Elvis Presley Enterprises fino a quando lei non lo ha cacciato nel 2016.

La sua causa, presentata nel 2018, lo accusava di averla sperperata fortuna del padre. Ha affermato di aver perso $ 100 milioni in eredità.

La causa riguardava presunta violazione della fiducia, violazione del dovere fiduciario, negligenza, frode, falsa dichiarazione negligente e arricchimento e contabilità ingiusti.

Ha accusato il suo ex manager di 'cattiva gestione sconsiderata e negligente e ambizione egoistica'.

Garibaldi - che è stato partner di Priscilla per 21 anni e condivide un figlio, Navarone, con lei - non è mai stata legalmente sposata con Priscilla, ma la descrive come sua moglie e Lisa come sua figliastra.

Sostiene che parte del metodo di Siegel era quello di far firmare ai suoi clienti un documento di procura che 'gli consente un controllo straordinario sui suoi clienti, inclusi l'apertura e la chiusura di conti bancari, il deposito e il prelievo di denaro, la realizzazione di investimenti, il pagamento di bollette, la richiesta di credito / debito. carte 'e che nei suoi rapporti, Siegel avrebbe ordinato timbri di firma dalla banca, in modo da poter timbrare assegni e documenti per conto dei suoi clienti.

In risposta alla causa legale di Lisa, Siegel ha detto di aver ripetutamente avvertito Lisa di farlo guardala mentre spende, ma presumibilmente ha continuato a spendere più soldi di quanto il suo Trust avrebbe fornito e che la sua causa ha fatto varie false accuse.

Lisa, madre di quattro figli, in precedenza aveva ammesso di essere diventata dipendente dalla droga nel 2013, ma dopo diversi viaggi in riabilitazione ha detto che ora è sobria.

Separata dal suo Trust ormai decimato, Lisa Marie ha un interesse nella casa di Elvis nel Tennessee, Graceland, da cui riceve un pagamento mensile.