Kim Cattrall rivela il suo 'pozzo di tristezza' per il suicidio del fratello

Kim Cattrall si apre sul defunto fratello Chris CattrallKim Cattrall si apre sul defunto fratello Chris Cattrall Credito fotografico: Getty / Instagram / kimcattrall

Kim Cattrall ha parlato per la prima volta della tragica morte del fratello minore.

L'attrice si è seduta con il UK Sunday Papers per promuovere il suo prossimo film, Horrible Histories: The Movie - Rotten Romans. Durante l'intervista, ha rivelato la causa della morte del suo defunto fratello, ne ha discusso gli effetti sui suoi obiettivi di vita e di carriera e ha condiviso i suoi metodi per affrontare il dolore.



'C'è un pozzo di tristezza in me', il Sex and the City star, 61 anni, ha detto alla pubblicazione. “Non sono la donna che ti ha incontrato a New York. Ero io prima che succedesse questa cosa terribile e questo sono io dopo. Sono diverso ora e non sarò più lo stesso '.



Ha continuato, rivelando suo fratello Christopher Cattrall si era tolto la vita all'età di 55 anni dopo essere stato colpito da una malattia mentale di cui la sua famiglia non era a conoscenza.

'Nessuno può prepararti', ha osservato. “Soffriva di depressione, ma la depressione è una cosa curiosa e può essere impossibile rilevare se qualcuno non vuole che tu lo sappia. E quindi non lo sapevo. Noi [la sua famiglia] non lo sapevamo '.



Cattrall continuò: 'Quando perdi qualcuno a causa del suicidio, c'è sempre la domanda: 'Se solo potessi avere, se solo lo avessi fatto, se solo fossi ...' e ti perseguita. E devi imparare a convivere con quelle domande infinite, il senso di colpa infinito, la frustrazione infinita ogni giorno perché sei in una nuova realtà e non c'è niente che puoi fare per cambiarla. '

La bellezza bionda ha spiegato che affrontare la perdita è un processo difficile e continuo, ma è stata in grado di affrontare la maggior parte del suo dolore camminando.

In onore della morte di Chris, accese una candela per lui e per il suo defunto padre nella chiesa di St. Cuthbert a Edimburgo, e fece scrivere il suo nome nel libro di preghiere per essere ricordato dalla chiesa ogni anno.



Cattrall ha ammesso che dopo la morte di suo fratello, le persone hanno condiviso le proprie esperienze, illuminandola su quanto sia un'epidemia di suicidio. Da allora è stata in contatto con la Campagna contro la vita miserabile, il movimento leader contro il suicidio maschile, e lo scorso anno ha sostenuto in silenzio l'installazione di 84 sculture di uomini incappucciati in cima alla ITV Tower di Londra.

All'indomani della morte di Chris, ha una visione diversa della vita e persino della sua carriera.

Sebbene Radar abbia precedentemente riferito che le sue richieste da diva sono ciò che ha respinto il SATCriunione, ha confermato che ora è attratta solo da un lavoro che si sente appagante.

'Sono costretta a lavorare, ma ora sento di poter fare solo un lavoro che mi rende felice', ha detto.

Ha anche menzionato lei e l'ex co-protagonista Sarah Jessica Parker non erano mai state amiche e che lei era insoddisfatta del fatto che il loro salario fosse significativamente inferiore al suo.

Alla domanda sulla possibilità di ricongiungersi, ha risposto: “Mai. È un no da parte mia. Impari lezioni di vita e la mia lezione è lavorare con brave persone e cercare di renderlo divertente '.

Come i lettori sanno, il fratello di Cattrall, Christopher, lo era trovato mortopochi giorni dopo che aveva scomparso dalla sua casa di Lacombe, Alberta, Canada. L'attrice ha chiesto aiuto per trovare suo fratello prima di ricevere la tragica notizia e chiedere la privacy della sua famiglia.

SJP ha inviato le sue condoglianze tramite Twitter, ma è stato più tardi gridò per aver cercato di ritrarre un'immagine pulita. 'Non ho bisogno del tuo amore e del tuo sostegno durante questo periodo tragico @sarahjessicaparker', si legge nel post di Cattrall.

Nella sua didascalia, ha aggiunto 'Tu non sei la mia famiglia. Non sei mio amico. Quindi ti scrivo per dirti un'ultima volta di smetterla di sfruttare la nostra tragedia per ripristinare la tua personalità da 'brava ragazza'. '