L'episodio 2 del podcast 'The Killing of Marilyn Monroe' esplora la tragica infanzia dell'icona della cultura pop

marilyn monroe sdraiato sorridente uccisione del podcast di marilyn monroemarilyn monroe sdraiato sorridente uccisione del podcast di marilyn monroe Credito fotografico: 20th Century Fox / Kobal / Shutterstock

Cosa è successo veramenteMarilyn Monroe? Episodio 2 di Podcast 'The Killing of Marilyn Monroe' esplora i primi anni di vita dell'attrice - come è nata in povertà e sognava di sfuggire alla sua vita di case famiglia, orfanotrofi e abusi sessuali prima di diventare un'icona della cultura pop di fama mondiale.



Marilyn fu tragicamente trovata morta il 4 agosto 1962. Aveva solo 36 anni. Sebbene la sua morte sia stata alla fine dichiarata un 'probabile suicidio' dal medico legale, molti credono ancora che sia stato un omicidio.



Nell'episodio 2 di 'The Killing of Marilyn Monroe', Us Weekly corrispondente e ospite Jackie Miranne offre agli ascoltatori una visione della sua breve vita, della morte scioccante e dell'eredità duratura che ha lasciato.

mairlyn monroe headshot uccisione di marilyn monroe podcast.jpg Credito fotografico: Ramey Photo



L'episodio 1 del podcast ha offerto rivelazioni bomba sui presunti affari del sex symbol con diversi Kennedy, artisti di Rat Pack e boss della mafia allo stesso modo. L'episodio 2 esplora la sua relazione con sua madre, Gladys - che credeva fosse 'pazza' - e il ciclo di abusi e solitudine che Marilyn ha affrontato da bambina.

La madre di Marilyn aveva la schizofrenia e l'episodio 2 scopre il trauma che la star ha dovuto affrontare dopo che la migliore amica di sua madre, Grace Goddard, l'ha messa in 11 case adottive e in un orfanotrofio dopo aver ottenuto la custodia della giovane Marilyn.

Marilyn - nata Norma Jeane Mortenson - è rimasta traumatizzata da bambina dopo aver subito ripetuti abusi sessuali. Purtroppo, Marilyn è cresciuta con una contorta ossessione per uomini di successo più anziani che assomigliavano a figure paterne, forse grazie in gran parte alle relazioni malsane che ha sopportato con quelle che aveva da bambina.



marilyn monroe in gentlemen preferisce le bionde che uccidono di marilyn monroe podcast.jpg Credito fotografico: IF

In 12 puntate avvincenti, 'The Killing of Marilyn Monore' cerca di spiegare esattamente cosa è successo la notte del 4 agosto 1962 e perché la morte di Marilyn non poteva essere un suicidio. La serie esplora chi sapeva esattamente cosa e perché il suo assassino non è mai stato assicurato alla giustizia.

'The Killing of Marilyn Monroe', dai creatori di 'Fatal Voyage: The Mysterious Death of Natalie', ha debuttato il 19 agosto e rilascia un nuovo episodio ogni lunedì.

Scarica e riproduci in streaming ovunque siano disponibili podcast.