L'ex fidanzato di Kenya Moore, Matt Jordan, è stato ricoverato in un centro di cura dopo l'arresto per aggressione

Matt Jordan Guardando Inserto Sconvolto Con Kenya Moore Che Sembra PreoccupatoMatt Jordan Guardando Inserto Sconvolto Con Kenya Moore Che Sembra Preoccupato Credito fotografico: Shutterstock (2)

Kenya Moore schivato un proiettile! Le vere casalinghe di Atlanta ex fidanzato della star Matthew Jordan è stato arrestato per aggressione aggravata, furto e minacce e intimidazioni il 27 luglio 2019. Ora, spiceend.com può rivelare in esclusiva di essere ricoverato in riabilitazione dopo l'arresto violento.

Un portavoce della prigione della contea di Pinal in Arizona ha detto in esclusiva a Radar: 'È stato rilasciato il 30 luglio 2019 per Horizon Health and Wellness'.



Secondo il sito web della struttura di trattamento, forniscono servizi ospedalieri e ambulatoriali, tra cui violenza domestica, salute comportamentale, psichiatria, abuso di sostanze e altro ancora.



Nella denuncia ottenuta dalla Corte di giustizia della contea di Pinal, Jordan avrebbe 'preso a pugni con un pugno chiuso, una volta sulla zona del viso' della sua ragazza mentre era al ristorante di Denny.

'Le lesioni osservate erano al ponte del naso, lividi, arrossamento e gonfiore', si legge nel documento.



Un testimone ha affermato che Jordan le ha afferrato le sigarette dal grembo e 'strappato' una singola sigaretta dalla sua bocca mentre stava fumando. Quindi avrebbe tentato di lanciare le sue sigarette sul tetto di Denny's.

Il testimone oculare ha notato del sangue sul vestito della ragazza di Jordan.

È stato anche arrestato con un mandato del giugno 2019 per violazione di domicilio penale per non essersi presentato in tribunale. Un impiegato del tribunale municipale di Maricopa ha confermato a Radar di avere un'udienza preliminare il 10 settembre.



Moore, 48 anni, ha avuto una relazione tumultuosa con Jordan quando erano insieme.

In un rapporto della polizia ottenuto esclusivamente da Radar dal dipartimento di polizia di Sandy Springs, Moore ha accusato Jordan di aver distrutto la sua casa, Moore Manor, il 15 agosto 2016.

Moore lo ha accusato di aver danneggiato la porta del garage in vetro, la porta del garage, la telecamera di sicurezza esterna e il Ranger Rover.

'Il Kenya ha informato che non poteva vedere fuori da alcune delle telecamere [di sicurezza]', ha scritto l'agente. “Quattro delle telecamere erano state ovviamente verniciate a spruzzo con una sostanza nera. Una scala era ancora appoggiata alla residenza sotto due delle telecamere inferiori che è stata verniciata a spruzzo con evidente sovraspruzzatura sul lato del muro '.

Moore ha spiegato come ha assistito al sospetto sulle telecamere di sicurezza prima che avvenisse la verniciatura a spruzzo. Ha confermato che il sospetto non è entrato nella sua residenza e in quel momento non è stato attivato alcun allarme.

'Ho chiesto al Kenya del sospetto, lei credeva fosse Matt Jordan', si legge nel rapporto. “Jordan è un ex fidanzato, stavano insieme da circa un anno e si erano lasciati la scorsa settimana. Il Kenya credeva che il vandalismo fosse correlato alla rottura.

Ha anche detto alla polizia che Jordan le ha mandato un messaggio dicendo che 'se ne pentirà' se contatta le autorità in merito al danno.

Lei era concesso un ordine restrittivo temporaneo contro la Giordania nel marzo 2017.

Da allora Moore è andata avanti, quando si è sposata Marc Daly in un cerimonia segreta lo stesso anno. Hanno accolto la figlia Brooklyn nel 2018.