Katherine Heigl parla con i poliziotti in bikini: le mie tette sembrano ridicole!

Spl44576002.jpg

Katherine Heigl ha una spiegazione molto semplice del motivo per cui ha aperto la porta in bikini quando la polizia si è presentata a casa sua lunedì sera.

spiceend.com catturato video dell'evento, mostrando la super sexy Katherine che chiacchiera con la polizia dopo che hanno risposto a una denuncia di rumore.



Guarda il video su spiceend.com



Adesso iVillage ha ottenuto il resto dello scoop direttamente da Katherine che dice che uno dei suoi vicini ha urlato a lei e al marito Josh Kelley di tacere mentre si rilassavano nella vasca idromassaggio, portando alla visita della polizia.

“Stavamo uscendo a casa solo noi due. Ci siamo fatti dei cocktail e io avevo indossato un bikini più sexy del normale perché non vedevo (Josh) da due settimane ', ha detto Heigl a iVillage.



«Sono arrivati ​​i poliziotti. Non ci mettiamo l'asciugamano, non ci vestiamo, usciamo solo per parlare di questo vicino che non possiamo stare in costume da bagno e le mie tette sembrano ridicole!

'Lo adoro perché è l'unica cosa scandalosa e interessante di cui abbiamo mai dovuto parlare.

'In realtà non facciamo nulla di così scandaloso o eccitante, quindi il fatto che stiamo parlando con la polizia in costume da bagno un lunedì sera mi fa semplicemente ridere', ha detto a iVillage.



La polizia si è presentata alle 22:15 circa ed è stata accolta alla porta da Kelley. Pochi minuti dopo Katherine è uscita per parlare con la polizia, come puoi vedere Qui.

Puoi leggere il resto dell'intervista a iVillage di Katherine sul divertente incidente Qui.