Jon Gosselin racconta tutto sulla mamma Kate 'militante', afferma di aver 'torturato mentalmente' il figlio Collin

Jon Gosselin sembra arrabbiato per la divisione di Kate che sembra sconvolto afferma di aver torturato mentalmente il figlio Collin che sorrideJon Gosselin sembra arrabbiato per la divisione di Kate che sembra sconvolto afferma di aver torturato mentalmente il figlio Collin che sorride Credito fotografico: Shutterstock; Instagram

Kate Gosselin 'Torturato mentalmente' suo figlio Collin, ex-marito Jon Gosselin afferma in un'intervista bomba con DailyMailTV, che ora sta raccontando tutto dopo che un ordine di bavaglio decennale è stato finalmente revocato.

Jon afferma che la madre di otto figli è una madre 'militante' che avrebbe abusato dei bambini per mantenere una buona immagine per la televisione.



'È ora che l'America scopra la verità su Kate, non è la persona che pensi che sia', ha detto della mamma della star dei reality, che ora ha il suo reality show Kate Plus Date.



Jon rivela che aveva il cuore spezzato dopo aver appreso che Kate aveva mandato il figlio di allora 11 anni Collin in un campo comportamentale per bambini e adolescenti a Filadelfia alle sue spalle, dove il ragazzo ha trascorso ben tre anni.

Il papà della star della realtà afferma di aver ricevuto in seguito una lettera dal Dipartimento dei servizi umani della Pennsylvania (DHS) in cui affermava di aver ricevuto una segnalazione di sospetto abuso di minori che coinvolgeva suo figlio e che stavano indagando.



A quel tempo, Jon non aveva diritti legali e pensava che Collin vivesse con Kate.

Ha quindi contattato gli avvocati per combattere per l'affidamento congiunto.

Da allora Jon ha ottenuto la piena custodia di Collin e della figlia Hannah.



Nel frattempo, Kate non si è presentata all'ultima udienza per la custodia e non ha parlato con Collin da quando ha lasciato il trattamento nel dicembre 2018, spiceend.com ha rivelato in precedenza in esclusiva.

Jon scosso ha detto allo sbocco Kate, che presumibilmente ha mandato via Collin nonostante non avesse altri disturbi noti oltre al comune ADHD, ha visitato suo figlio solo tre volte durante il suo soggiorno - meno di due ore in totale.

Collin, che ora soffre di disturbo da stress post-traumatico a causa del presunto abuso, è stato salvato da suo padre dopo che il compagno di stanza più anziano del ragazzo presso l'istituto in qualche modo ha fatto uscire di nascosto una lettera devastante che suo figlio ha scritto con un pastello a suo padre chiedendo aiuto.

Il manager di Jon in quel momento ha controllato il giovane e ha anche organizzato per lui un affidavit legale in cui affermava ciò a cui era stato testimone.

Ma Collin non era l'unica vittima di Kate, afferma Jon. Jon rivela come Kate abbia anche abusato mentalmente e alienato la figlia Hannah mentre prendeva di mira anche alcuni degli altri bambini.

'So che i miei figli hanno subito abusi e so che un giorno racconteranno la loro storia', ha detto Jon DailyMail TV. “E, purtroppo, so cosa sia il disturbo da stress post-traumatico. È davvero sconvolgente. '

Secondo i documenti del DHS visti da DailyMailTV, sono state indagate diverse accuse di sospetti abusi sui minori contro Kate, ma alla fine l'agenzia aveva stabilito che le segnalazioni erano 'infondate' a causa della mancanza di prove.

La coppia estraniata aveva l'affidamento congiunto dei loro otto figli, ma recentemente un giudice ha stabilito che i bambini dovrebbero decidere da soli dove vogliono vivere.

Ora, sia Collin che Hannah vivono con Jon a Reading, in Pennsylvania, mentre Kate ha quattro persone che vivono con lei. I due maggiori hanno dimenticato a casa Per il college.

Jon dice di non avere contatti con i quattro bambini che vivono con Kate, sostenendo che la mamma della star del reality li ha 'avvelenati' contro di lui.

'Penso che Kate abbia davvero avvelenato le menti dei miei figli contro di me', ha detto. 'Ha messo in mente cose sulla mia personalità. Non ho mai tradito mia moglie, non sono un mostro, amo i miei figli più di ogni altra cosa. '

“Ho portato Collin a casa. È un ragazzo fantastico. Voglio il nucleo familiare insieme, voglio anche essere co-genitore '.

Come sanno i fan, Jon ha accettato un ordine di bavaglio di 10 anni come parte dell'accordo di divorzio e custodia della coppia nel 2009.

Ora che l'ordine del bavaglio è stato revocato, Jon dice che vuole 'mettere le cose in chiaro'.

'Ci sono molte cose che voglio dissipare, ci sono un sacco di falsità', ha detto. “Ho visto i miei figli soffrire e non sono riuscito a dire una parola. Kate voleva l'ordine del bavaglio perché non voleva che dicessi la verità. '

'Io so tutto. L'ho vissuto con lei e senza di lei. Quindi so ogni singola cosa che è accaduta e ciò che è stato ritratto al pubblico americano, non è tutto vero '.

Ha spiegato il presunto 'modello di abuso' di Kate.

'Capisco che si cerchi di insegnare la disciplina, ma non possono nemmeno essere bambini', dice di Kate, che sostiene gestisse un regime di tipo militare, costringendo i bambini a fare faccende e compiti al di là di ciò che qualsiasi bambino normale dovrebbe sopportare.

Jon ricorda che Kate imponeva il regime rigido durante le riprese, e i bambini raramente lasciavano la casa della famiglia a meno che le telecamere non girassero.

'Andavamo in spiaggia per fare un tiro e dire, 'c'è l'acqua, corri laggiù ... okay, spara, andiamo.' Come chi lo fa? Era il 2009 ed è stato allora che ho iniziato a mettermi nei guai dalla troupe e dal team di produzione, ero tipo 'no, non stanno lasciando la spiaggia, puoi andartene', stavo dicendo alle troupe cinematografiche di andarsene '.

'Quando abbiamo girato, abbiamo avuto buone esperienze', spiega Jon. “Ma erano brevi. Era come 'tagliare, tagliare, tagliare. Va bene, abbiamo capito. Andiamo. Andiamo al prossimo, al prossimo, al prossimo. ''

“Quello che la gente non capisce è che hai solo così tante ore e minuti per filmare quel giorno e stai spostando una troupe di 14 persone, i tuoi figli e tutta questa roba, quindi non stanno davvero vivendo tutto. '

'Se volevano restare in spiaggia, non sta succedendo. Se vogliono salire sulle montagne russe altre 10 volte, non succederà '.

Dice che essere sotto gli occhi del pubblico sotto costante controllo ha creato altri problemi di personalità e che i suoi otto figli - Cara, Mady, Aaden, Collin, Joel, Alexis, Hannah e Leah - mancano di abilità sociali.

'Sarà difficile perché sono stati isolati così tanto e non sono state insegnate quelle abilità di vita', ha detto DailyMailTV.

'Kate sta controllando, vuole controllare ogni situazione', ha detto, sostenendo che è così ossessionata dal fare tutto per i bambini che non sono state insegnate loro abilità di base della vita.

Kate controlla ancora i quattro figli che ha a casa, afferma Jon, aggiungendo che li costringe a filmare per il suo nuovo spettacolo contro la loro volontà.

'Non vogliono filmare. Hanno detto che devono filmare. È straziante ', ha detto. 'Hanno tutti detto che devono filmare perché sentono di dover fornire uno stile di vita alla loro madre'.

Dopo che il loro matrimonio è crollato nel 2009, John afferma che Collin e Hannah hanno subito il peso maggiore.

'A parte l'ADHD, che è estremamente comune, a Collin non è mai stata diagnosticata alcuna condizione medica nota, non c'è niente di sbagliato in lui', spiega Jon. 'Ma Kate lo ha mandato via, non poteva occuparsi di lui. È stato solo per tre anni e mezzo senza genitori, tutto rinchiuso. Era disumano. '

Ora, dopo una lunga battaglia legale, Jon è riuscito a far uscire Collin dall'istituto e ora ha la piena custodia fisica e legale del 15enne Collin che, secondo lui, in questi giorni sta prosperando.

La famiglia Gosselin ha avuto il suo primo assaggio di fama nel 2005, quando uno speciale di Discovery Channel è stato trasmesso su di loro chiamato Surviving Sextuplets and Twins, quando le sestine della coppia avevano solo 17 mesi.

Un anno dopo venne girato uno speciale intitolato Sextuplets and Twins: One Year Later.

Infine, nel 2007 TLC ha offerto alla famiglia un reality show a tempo pieno, Jon e Kate Plus Eight.