ESCLUSIVO: Mom's Heartbreak - 'Non posso lasciare che mia figlia Angelina viva così'

Wenn2924382_0.jpg

La madre devastata di Jersey Shore stella Angelina pivarnick ha parlato degli insulti contro sua figlia.

In un'intervista esclusiva con spiceend.com, Ann Marie Pivarnick ha ammesso di essere 'fuori di me' con una combinazione di dolore e rabbia per la raffica di abusi scagliati contro lo Shore, incluso il fatto che era un 'piccolo criceto sporco'.



In un episodio dello show di MTV, collega Mike “The Situation” Sorrentino si vantava anche 'Angelina era proprio come il traghetto di Staten Island ... è gratis e tutti hanno un passaggio'.



'Basta è abbastanza', ha detto Ann Marie, spiegando che sua figlia 'non è andata allo spettacolo della riunione, e sono contenta'.

La madre ha detto: “Perché andarci se vogliono solo farla diventare la cattiva? Perché altrimenti l'avrebbero voluta lì? Sarebbero stati sette contro uno e si sarebbero alleati contro di lei e non è giusto. '



Angelina, 22 anni, è stata oggetto di attacchi fisici sia dentro che fuori dallo schermo, incluso un altro incidente la scorsa settimana, quando lei e un amico sono stati colpiti mentre facevano le vetrine in un negozio a Staten Island.

Una cricca di giovani arrabbiati si è avvicinata al duo e ne è seguita una sparatoria.

Lo schietto cattivo della reality TV ha detto ai poliziotti che è stata presa a pugni nella parte posteriore della testa mentre il suo amico è stato colpito in faccia con una bottiglia.



VIDEO: J-Woww e Sammi arrivano a colpi su Jersey Shore

'Essere chiamata una ragazza e un criceto è assolutamente orribile', ha detto sua madre a spiceend.com.

“La chiamano con questi nomi ed è sbagliato.

Le cose che faceva in casa le faceva per cercare di adattarsi, ad esempio alla sua relazione con Vinnie.

Vedi Angelina farsi fischiare qui

'Non è perfetta e ora lo sa.

“Ma perché mettere in ridicolo mia figlia quando tutti loro fanno cose disgustose nello show.

'Non posso lasciarla vivere così ... cosa succederà dopo?'