ESCLUSIVO: 'La ragazza più sexy d'America' ​​di Joe Francis fa causa a Girls Gone Wild

Hottestgirlinamerica21.jpg

Girls Gone Wild, la compagnia fondata dal famigerato playboy e appena sposata Joe Francis, è al centro di una causa intentata dalla donna Francis incoronata come la ragazza più sexy d'America!

DOCUMENTI ESCLUSIVI DELLA CORTE: leggi la querela del Chelsea contro le ragazze diventate selvagge



Chelsea Heath, la vincitrice del concorso Girls Gone Wild Hottest Girl In America 2010, ha citato in giudizio il suo ex datore di lavoro per licenziamento illegittimo, salario dovuto, nonché per violazione della buona fede e della correttezza.



Nei documenti del tribunale ottenuti esclusivamente da spiceend.com, Heath afferma di aver firmato un contratto con Girls Gone Wild nel luglio 2010 per 'eseguire servizi di modelle e apparizioni in relazione alla produzione e pubblicazione della società di Girls Gone Wild Magazine', ma non è mai stata pagata. lavoro che ha eseguito come vincitore del concorso.

La bellezza bruna afferma che sebbene sia stata pagata i $ 5.000,00 iniziali per aver vinto il concorso secondo i termini del suo contratto con Girls Gone Wild, avrebbe dovuto essere pagata altri $ 1.000 al mese per i successivi 12 mesi.



Heath dice di essere stata pagata $ 1.000 per il mese di agosto, ma non sono seguiti pagamenti successivi.

Heath afferma di aver fatto numerose chiamate agli uffici di Girls Gone Wild, chiedendo informazioni sul suo pagamento di settembre e ha continuato a essere criticata dal personale dell'ufficio su quello stato del suo assegno.

VIDEO ESCLUSIVO MONDIALE: Joe Francis Attack Caught On Security Video



Secondo i documenti del tribunale, dopo diversi tentativi di contattare il signor Francis, Heath voleva ottenere delle risposte così “finalmente martedì si è presentata alla GGW ed è stata informata che l'assegno era stato tagliato e spedito. Le fu anche detto che il signor Francis doveva improvvisamente andarsene di nuovo. In seguito ha imparato che questo era falso. Subito dopo, ha inviato un'e-mail al signor Francis indicando che non aveva ricevuto l'assegno. A quel tempo, il signor Francis ha risposto che era stata licenziata e che non avrebbe mai ricevuto nessuno dei suoi salari dovuti '.

Heath sta cercando danni punitivi, spese legali e qualsiasi altro rimedio che la Corte ritenga appropriato.