ESCLUSIVO: le foto esigenti di Jenn Sterger vengono rimosse dal sito web

82934457.jpg

Jenn StergerL'avvocato Jeff Brown vuole un agente sportivo Phil Reese per rimuovere le immagini dell'attraente bruna dal suo sito ufficiale di Relazioni con i giocatori, Pubbliche relazioni, spiceend.com può rivelare esclusivamente.

Nonostante il fatto che Sterger abbia intentato una causa contro Reese per impedirgli di usare Brett Favre'Messaggi di sexting' a lei per guadagni commerciali, il potente agente ha ancora due immagini di lei sul suo sito.




Sexy Sterger è su una bobina fotografica che include star dello sport e celebrità come Floyd Mayweather, Matt Dillon, John Legend, Miles Austin e Eli Manning, utilizzati per promuovere le relazioni con i giocatori, le pubbliche relazioni a New York.



Il suo avvocato Jeff Brown ha detto a spiceend.com: “Dovrebbe rimuovere le immagini ora. “Jenn sta bene e siamo fiduciosi di avere un caso davvero solido qui perché il signor Reese non ha alcun accordo contrattuale vincolante con il mio cliente.


'Jenn Sterger non vuole comunque trarre profitto dalle comunicazioni di Brett Favre e non ha mai creduto che il signor Reese volesse usarle per questi scopi.



“La mia cliente è rimasta in silenzio per quattro anni e la verità è che ha compromesso le sue opportunità di lavoro. Non vuole essere conosciuta come la 'donna di testo' di Brett Favre e l'onorevole Reese non ha il diritto di avere alcuna comunicazione in suo possesso. Dovrà restituirli o porteremo avanti il ​​nostro contenzioso contro di lui, che siamo molto fiduciosi che avrà successo '.

Sterger ha intentato la causa in Hillsborough County Circuit Court martedì, sostenendo che Reese intende utilizzare le e-mail, i testi e altre comunicazioni digitali a Sterger dalla leggenda della NFL in un suo libro.

Nei documenti del tribunale, Sterger afferma di non aver mai voluto che l'agente avesse il pieno utilizzo dei messaggi vocali e delle immagini e chiede a un giudice di invalidare un contratto di libro con il manager Phillip Reese.



DOCUMENTI DELLA CORTE: Leggi la causa di Jenn Sterger contro Phil Reese

La storia di Sterger e Favre è esplosa dopo che il sito Deadspin ha pubblicato testi e immagini oscene che secondo loro erano state inviate dal famoso quarterback.

La leggenda di Gridiron ha ammesso di aver inviato messaggi vocali ma non immagini a Sterger mentre giocava per i New York Jets e lei è stata l'ospite della giornata di gioco per la squadra nel 2008.

Favre è stato multato di $ 50.000 dalla NFL per non aver collaborato alla loro indagine sullo scandalo.

Phil Reese ha difeso il suo ex cliente sostenendo che i testi e le foto non provenivano da lei e che Favre aveva comunicato con Sterger durante l'intera stagione calcistica, ma era incentrato sulle partite casalinghe dei Jets.

Phil Reese non era disponibile per un commento, è stato detto a spiceend.com.