Elizabeth Smart si sente finalmente 'a suo agio' un anno dopo il rilascio della prigione del rapitore

Elizabeth Smart arriva ai quarantatreesimo Gracie Awards annuali al Beverly Wilshire Hotel; Nel riquadro, Wanda Barzee.Elizabeth Smart arriva ai quarantatreesimo Gracie Awards annuali al Beverly Wilshire Hotel; Nel riquadro, Wanda Barzee. Credito fotografico: Richard Shotwell / Invision / AP / Shutterstock; George Frey / EPA / Shutterstock

Elizabeth Smart era terrorizzato quando il suo rapitore impazzito Wanda Barzee era rilasciato in anticipo dalla prigione federale lo scorso settembre. Ora, il padre del sopravvissuto al rapimento ha confermato a Radar che non vive più nella paura dopo lo scioccante calvario.

Barzee, 73 anni, sembrava vecchio e smunto nel settembre 2018 quando è uscita di prigione una donna libera dopo aver completato la sua condanna per aver aiutato il marito Brian David Mitchell a rapire e torturare il nativo dello Utah. Elizabeth, che ora ha 31 anni, aveva solo 14 anni quando i criminali condannati l'hanno rapita da casa sua a coltellate nel 2002.



La notizia del suo rilascio ha sbalordito Elizabeth, che ha accusato Barzee di essere responsabile della sua tortura quanto Mitchell. Ha definito Barzee una minaccia non solo per se stessa, ma per 'qualsiasi persona vulnerabile nella comunità'.



Come riportato da Radar, Barzee è attualmente vivere in una casa a metà strada a Salt Lake City, Utah, a soli due isolati da una scuola elementare.

Ma venerdì 16 agosto, il padre di Elisabetta, Ed Smart, ha detto a Radar che la sua coraggiosa figlia non vive più nella paura di Barzee un anno dopo la sua partenza dalla prigione.



'I federali sono stati molto rispettosi di [Elizabeth]', ha detto Ed a Radar. 'Sappiamo che Wanda indossa un braccialetto alla caviglia, quindi non sarà in grado di causare guai o problemi.'

Come sanno i lettori di Radar, Elizabeth è ora sposata e ha tre figli. Documenti carcerari precedentemente ottenuti da Radar hanno mostrato che Barzee è stato ordinato di avere nessun contatto “diretto o indiretto” con Elisabetta e la sua famiglia.

Secondo il padre di Elizabeth, il sopravvissuto al rapimento ha finalmente fatto i conti con il rilascio di Barzee.



'So che Elizabeth si sente molto a suo agio con come stanno le cose considerando che inizialmente ci era stato detto che non sarebbe uscita fino al 2024 e poi due mesi dopo verrà rilasciata', ha detto Ed.

'È stato un piccolo aggiustamento, ma va tutto bene', ha aggiunto il padre.

Come sanno i lettori di Radar, Ed ha recentemente parlato delle sue questioni personali. Il 15 agosto ha confermato di averlo fatto essere gay.

Il padre di Elisabetta ha detto di avere il suo pieno sostegno quando ha annunciato la sua decisione di lasciare la chiesa mormone e divorziare da sua moglie, Legislazione.

Per quanto riguarda Elizabeth, l'ex vittima di Barzee si è goduta l'estate. Di recente ha preso una vacanza in famiglia in Grecia. Suo padre ha condiviso con Radar che la sua famiglia di cinque persone si sta comportando in modo 'meraviglioso'.