Tragedia suocero di Duggar: un familiare, 22 anni, muore in un terribile incidente con tre auto

Tragedia suocero di Duggar: un familiare, 22 anni, muore in un terribile incidente con tre autoTragedia suocero di Duggar: un familiare, 22 anni, muore in un terribile incidente con tre auto Credito fotografico: per gentile concessione di The Duggar Family / Instagram

Un parente di 22 anni di Josh e Anna DuggarÈ stato tragicamente ucciso in un terribile incidente automobilistico in Minnesota mercoledì - e spiceend.com ha dettagli esclusivi su ciò che è accaduto sulla scena.

Secondo i documenti ottenuti da Radar, Rebecca Waller, 22 anni, di Harris, Minnesota, stava guidando sulla Highway 55 a Inver Grove Heights, Minnesota, quando ha svoltato a nord 'contro un semaforo rosso'. La giovane donna ha quindi tentato di 'attraversare il traffico in direzione ovest', secondo i registri della polizia, ed è stata investita da due auto.



Rebecca è la cognata di Priscilla Waller, che è la sorella di Anna. Il marito di Priscilla David Waller ha annunciato la tragica scomparsa di sua sorella su Instagram mercoledì scorso.



'Con il cuore pesante, oggi abbiamo ricevuto una telefonata che diceva che la sorella più giovane di Davide, Rebecca, è tornata a casa in paradiso oggi, 2 ottobre, intorno alle 8:30. I ventidue anni di vita che Dio ci ha dato con lei sembrano così brevi, ma alla luce dell'eternità tutte le nostre vite sono brevi. '

Il fratello devastato ha continuato: “La cosa più importante è una relazione con Gesù Cristo che Rebecca ha evidenziato con il frutto della sua vita. Oggi è in paradiso, non perché fosse una brava persona, ma perché confidava nel Signore Gesù Cristo come suo personale salvatore. Nell'istante in cui la sua macchina è stata colpita, è passata dalla terra al cielo ed è alla presenza del Signore '.



Secondo i registri della polizia, Rebecca guidava una Honda Accord blu. Il suo veicolo è stato colpito per la prima volta da un camioncino Ford rosso, quindi è stato colpito una seconda volta da un semirimorchio.

Gli agenti di polizia sul posto hanno riferito che le condizioni della strada erano 'asciutte' al momento dell'incidente. Il corpo di Rebecca è stato portato nell'ufficio del medico legale.

Nel frattempo, giovedì 3 ottobre, la polizia di stato del Minnesota ha confermato a Radar che l'incidente rimane 'un'indagine aperta'.



Sia Rebecca che il conducente degli airbag del camioncino sono stati attivati ​​durante l'incidente. Tutti e tre i conducenti coinvolti nell'incidente indossavano le cinture di sicurezza, confermano i documenti.

Mentre il caso rimane sotto inchiesta, la polizia ha stabilito sul posto che i due conducenti che hanno colpito il veicolo di Rebecca non avevano alcol nel loro sistema. L'assunzione di alcol da parte di Rebecca è indicata come 'sconosciuta' nei documenti della polizia.

Ore dopo la diffusione della notizia, Anna ha commentato il post su Instagram di suo cognato sulla tragedia.

“Pregando per la vostra famiglia, vi amiamo ragazzi! I nostri bambini hanno parlato dei ricordi divertenti che hanno creato con Rebeca, lei è molto amata e ha perso. Dava e serviva sempre, un tale incoraggiamento ed esempio per ognuno di noi ', ha scritto Anna.