Rubata la carta di credito senza limiti di Demi Moore! Thief accumula $ 170.000 di addebiti

Demi Moore carta di credito rubata Credito fotografico: immagini INSTAR

Demi Moore è diventata vittima di un furto di identità dopo che un ladro connivente ha incassato $ 170.000 di addebiti sulla sua carta di credito in uno shopping sfrenato nei negozi di moda di lusso a Los Angeles, può confermare spiceend.com.

David Matthew Read è attualmente sotto processo per crimini federali dopo aver denunciato lo smarrimento o il furto della carta di credito di Moore - e poi l'ha intercettata da un corriere, hanno affermato i poliziotti.



Dopo che Read si sarebbe prodigato con i lussi di Nordstorm e Saks Fifth Avenue, il L'assistente dell'attrice 55enne ha finalmente capito che qualcosa non andava. 25 giorni dopo che Read ha ricevuto la sua copia, la carta è stata denunciata come rubata.



LEGGERE I DOCUMENTI DELLA CORTE SCIOCCANTE

L'investigatore federale Alfredo Rossi ha dichiarato nel suo rapporto sul crimine ottenuto da Radar: 'Ho parlato con i dipartimenti di prevenzione delle perdite e ho ottenuto video di sorveglianza da negozi in cui sono state fatte accuse fraudolente utilizzando la carta'.



Read era stato anche arrestato dal dipartimento di polizia di Glendale per frode e furto di veicoli dopo aver presumibilmente acquistato una Mercedes utilizzando le informazioni di un'altra persona.

La polizia ha anche confermato che il servizio segreto aveva richiesto i dettagli di Read a causa dell'ampia scala di frodi in cui sarebbe stato coinvolto.

La causa federale è ancora in corso ed è stata ampliata per includere un complice, Marc Ian Higley, accusato di aver cospirato con Read per commettere più frodi rubando le carte di credito delle persone tra febbraio e aprile di quest'anno.



Paghiamo per informazioni succose! Hai una storia per spiceend.com? Scrivici a tips@radaronline.com o chiamaci al numero (866) ON-RADAR (667-2327) in qualsiasi momento, giorno e notte.