Demi Lovato era un 'cutter' prima di entrare in riabilitazione

Miley_bday_081005_34_ _1.jpg

Sulla scia della notizia scioccante che la Disney cara Demi Lovato è entrata in riabilitazione per ciò che il suo rappresentante descrive come 'problemi emotivi e fisici', una delle ragioni per cui è entrata in terapia potrebbe essere che è una 'taglierina', una persona che si auto-mutila come un modo per rilasciare il dolore interiore.

Lovato, 18 anni, è stata perseguitata da voci 'tagliate' per più di due anni dopo essere stata fotografata in diversi eventi con segni inquietanti sui polsi.



Una delle prime volte è stata nel giugno del 2008, quando una sorridente Lovato è stata fotografata con diversi tagli profondi sui polsi: una tazza di Starbucks in mano.



Il 5 ottobre 2008, il Camp Rock star è stata fotografata sul red carpet di Miley Cyrus'Dolce festa di compleanno di 16 anni a Disneyland ad Anaheim, in California, di nuovo con diversi segni sul polso.

Mentre i sussurri si facevano più forti nel corso dell'anno successivo che qualcosa non andava davvero, nel dicembre 2008, il suo rappresentante ha rilasciato una dichiarazione in cui negava le voci sull'automutilazione. Il portavoce ha affermato che le cicatrici erano causate da braccialetti.



'Demi indossava braccialetti gommosi appena prima della sua apparizione sul tappeto rosso e, a causa di quanto fossero stretti, le hanno lasciato delle rientranze sul polso', ha detto la sua pubblicista Allison Leslie. 'Queste accuse sono completamente false.'

Tuttavia, ha detto una fonte vicina alla famiglia di Demi PERSONE: 'Era vittima di bullismo a scuola. Ha combattuto i disturbi alimentari e ha lottato con il taglio. Demi sta assumendo il controllo ottenendo aiuto. '

Lunedì, annunciando che Lovato stava entrando in riabilitazione, il rappresentante della cantante avrebbe solo detto che Lovato era entrata in cura per affrontare 'problemi emotivi e fisici che ha affrontato per un po 'di tempo'.



Il suo rappresentante ha detto: “Demi ha deciso di assumersi la responsabilità personale delle sue azioni e cercare aiuto.

“Sta facendo proprio questo. Demi e la sua famiglia chiedono ai media di rispettare la loro privacy durante questo periodo difficile. Si rammarica di non essere stata in grado di finire il suo tour, ma non vede l'ora di tornare al lavoro nel prossimo futuro '.

Il rappresentante non ha specificato la natura dei problemi di Lovato, non ha indicato per quanto tempo sarebbe stata in trattamento.

Dopo essere entrato in riabilitazione, Lovato è uscito per un tour internazionale di concerti con il Jonas Brothers.

Martedì avrebbe dovuto esibirsi a Buenos Aires, in Argentina.

Lovato non è l'unica celebrità di alto profilo a soffrire di automutilazione. A luglio 2010, Angelina Jolie aperto a Parata rivista sul suo passato torturato.

Il sale star ha detto: “Mi tagliavo o saltavo dagli aeroplani, cercando di trovare qualcosa di nuovo contro cui spingere perché a volte tutto il resto sembrava troppo facile. Stavo cercando qualcosa di più profondo, qualcosa di più. Ho provato di tutto. Mi sono sempre sentito in gabbia, chiuso dentro, come se stessi prendendo a pugni cose che non c'erano. Ho sempre avuto troppe energie per la stanza in cui mi trovavo. '