I sopravvissuti di Chowchilla ricordano l'incubo del rapimento più di 40 anni dopo

Chowchilla rapisce i sopravvissuti ricorda la CBS 48 HoursChowchilla rapisce i sopravvissuti ricorda la CBS 48 Hours Credito fotografico: Shutterstock (3)

Più di quattro decenni da quando sono stati rapiti e sepolti vivi, i sopravvissuti ai rapimenti di Chowchilla rivivranno pubblicamente il momento angosciante in un prossimo programma televisivo.

In un episodio della CBS 48 ore: Live To Tell, in onda questa sera, sabato 12 ottobre, verranno forniti dettagli sull'orribile crimine che ha sconvolto la nazione.



Il 15 luglio 1976, Frederick Woods e fratelli Richard e James Schoenfeld ha eseguito il loro piano ispirato a 'Dirty Harry' e ha rapito un gruppo di 26 studenti della scuola estiva insieme al loro autista di autobus Frank Edwards Ray nella piccola città di Chowchilla, in California.



Ray stava guidando i ragazzi della Dairyland Elementary School di ritorno da una gita in piscina, quando i tre uomini, armati di collant tirati sopra la testa, bloccarono la strada e ordinarono a tutti di scendere dall'autobus e salire su due furgoni.

Dopo essere stati guidati per 11 ore nella completa oscurità, sono arrivati ​​a destinazione: una cava di roccia vicino a Livermore. Lì, sono stati costretti a salire su un furgone sepolto a più di 12 piedi sotto terra. I rapitori hanno quindi spalato la sporcizia sul tetto del furgone prima di posizionare due batterie industriali sopra. Avevano intenzione di trattenere i bambini per un riscatto di $ 5 milioni.



I bambini gridavano e si spaventavano dopo essere stati sepolti vivi.

Marshall, uno dei bambini più grandi del gruppo, ha proclamato che non sarebbe morto senza combattere, facendo entrare Ray in azione.

L'autista ha escogitato un piano per la loro fuga. Hanno impilato i materassi uno sull'altro e hanno usato delle doghe che alla fine hanno aiutato a sbarazzarsi sia della piastra che delle batterie usate per racchiuderle.



Fortunatamente, i cattivi stavano schiacciando un pisolino e non avevano nemmeno chiesto il riscatto, quando le loro vittime, che erano state rinchiuse per 16 ore, si sono liberate.

Si sono recati alla stazione di guardia della cava vicino al parco nazionale di Shadow Cliffs East Bay, dove sono state chiamate le autorità e le domande sulla posizione dei bambini scomparsi sono state finalmente risolte.

Sulla scena del crimine, la polizia ha scoperto che il camion era intestato alla mente, Woods, il figlio del proprietario della cava. È stata trovata anche la richiesta di riscatto inutilizzata.

I fratelli Schoenfeld si sono nascosti in California prima di consegnarsi, mentre Woods, che è fuggito a Vancouver, è stato infine arrestato. Tutti e tre gli uomini si sono dichiarati colpevoli di accuse di rapimento e sono stati condannati all'ergastolo.

Tuttavia, i fratelli sono stati rilasciati sulla parola. Sebbene Richard sia stato l'unico a esprimere rimorso per le loro azioni, James ha fornito una spiegazione dietro i rapimenti: debiti finanziari.

'Avevamo bisogno di più vittime per ottenere più milioni, e abbiamo scelto i bambini perché i bambini sono preziosi', ha detto.

“Affermano che sarebbero disposti a pagare il riscatto per loro. E non reagiscono. Sono vulnerabili. A loro dispiacerà. '

Woods, che ha immaginato l'intero schema come un film, ha combattuto per assicurarsi la libertà sulla parola, ma recentemente non ha avuto successo per la 19a volta.

Alla sua udienza del 2012, i sopravvissuti hanno dettagliato gli effetti del rapimento sulle loro vite.

“Ho scritto che mi hanno seppellito vivo, hanno rubato la mia infanzia e mi hanno causato un immenso dolore emotivo nel corso degli anni. Ha influenzato la mia vita, quella dei miei genitori e quella dei miei figli ', Hyde Brown rivelato.

'Per me, è dover affrontare l'odio e la rabbia verso altri esseri umani, e questa è una lotta che quasi 40 anni dopo devo ancora affrontare.'

'Sono fortunato di non essere incarcerato o dipendente dalla droga, che è il modo in cui alcuni dei ragazzi hanno affrontato la cosa. Sto bene come può essere una persona distrutta ', ha aggiunto.

Larry Park, al contrario, è caduto in un mondo di dipendenza da adolescente. Ora è sobrio da nove anni ed è stato in grado di trovare pace dopo aver incontrato Richard nel 2012 dopo essere stato rilasciato sulla parola.

Si ritiene attualmente che Woods gestisca diverse attività durante la sua detenzione poiché sono state intentate cause legali da lui e contro di lui.

La sua prossima udienza per l'idoneità alla libertà condizionale è prevista per il 2024, quando avrà 72 anni.