AUDIO: Lil 'Kim implica che il governo abbia avuto una mano in Notorious B.I.G. E le morti di Tupac

Wenn3167819.jpg

Cantante rap Lil ’Kim recentemente ha fatto un'intervista radiofonica in cui ha lasciato intendere che il governo potrebbe aver avuto qualcosa a che fare con la morte di The Notorious B.I.G. e Tupac Shakur, e spiceend.com ti porta il video.

'Ho sempre pensato che la morte di Biggie e Tupac fosse più grande di come hanno cercato di far credere che fosse. Quei due erano ragazzi molto potenti ', ha detto Lil’ Kim a Lady T di Orlando's Power 95.3.



“Entrambi avrebbero potuto candidarsi a sindaco proprio come Arnold Schwarzenegger e probabilmente ha vinto, e sai, penso che il governo la stia guardando come se non possiamo avere questi due tizi del quartiere con così tanto potere in corsa per il sindaco o qualcosa del genere e vincenti. Perché pensano che avrebbero perso il controllo, credo. '



Shakur è stato colpito quattro volte mentre si trovava a Las Vegas il 13 settembre 1996 e B.I.G., vero nome Christopher Wallace, è stato ucciso in una sparatoria a Los Angeles il 9 marzo 1997.

Entrambi gli omicidi rimangono irrisolti.



'Non posso dire se questa persona è coinvolta o quella persona è coinvolta e sai, nessuno lo sa', ha continuato Kim.

'Ma so che è più profondo di quanto le persone vorrebbero che credesse'.